Agenzia Toscana - agenzia immobiliare a Forte dei Marmi

Vendere Casa

VENDERE CASA A FORTE DEI MARMI IN SICUREZZA

Hai deciso di vendere la tua casa a Forte dei Marmi o in Versilia?
Spero che tu abbia considerato, tutti gli adempimenti del caso, per non incorrere in gravi errori.
In questa sezione, con un breve riassunto, verranno elencate tutte le procedure necessarie per portare a termine la vendita in sicurezza.

Vendere casa è un'operazione molto complessa, nonostante questo, il privato è tentato dal by-passare l'agenzia immobiliare.
Questa situazione, è dettata dal tentativo di risparmiare sulla parcella dell'Agenzia Immobiliare ed in molti casi purtroppo, dalla sfiducia che si ha in questo professionista.
Esistono Agenti Immobiliari che per abbindolare il cliente, supervalutano l'immobile nel tentativo di convincerlo ad affidargli l'incarico.
Questo, sommato ad un piano marketing inesistente (La stragrande maggioranza, pubblica semplicemente il tuo annuncio sui portali immobiliari nazionali), porta inevitabilmente a degli insuccessi.
Quello che si verificherà, è la delusione totale del cliente, che vedrà passare i mesi senza risultato alcuno.

Ma per fortuna, non è sempre così! Pensa se il tuo immobile fosse affidato ad un team di seri professionisti in grado di presentarti un piano marketing concreto a 360°.
Partendo dalla realizzazione di servizi fotografici/video di qualità, passando poi per la ricerca del tarteg giusto per il tuo immobile, utilizzando i più potenti strumenti di web marketing ad oggi esistenti. Ma non solo: pensa se ti fosse anche pianificata una tempistica indicativa di vendita ed una valutazione del tuo immobile quanto più verosimile possibile. Sarebbe interessante vero?

Appunto! Parlavo della valutazione dell'immobile...infatti, ancor prima di pensare alla pubblicità del tuo immobile, ci sono cose molto importanti da prendere in considerazione:

LA STIMA DEL VALORE DI MERCATO DEL TUO IMMOBILE

Qual'è il vero valore del tuo immobile?
Fare una stima il più possibile precisa, è fondamentale ed è il primo aspetto da prendere in considerazione.
Fornire il giusto valore, può realmente fare la differenza fra il vendere la casa in tempi brevi/ragionevoli e il non venderla mai, perdendo solo tempo In molti compiono l'errore di affidarsi al prezzo fornito al mq dei portali immobiliari per la zona di interesse.
Ma attenzione! Quello non è il prezzo reale, ma bensì quello desiderato!
L'unico metodo serio ed efficace, è affidarsi all'esperienza dell'Agente Immobiliare in questione, insieme ai dati "AMC" (Analisi di mercato comparativa) che si trovano online sull'Agenzia del Territorio.

Ulteriore aspetto da tenere in considerazione: se vendi l'immobile per comprarne successivamente uno nuovo, avere un'idea precisa sul vero "valore di realizzo" e una stima dei tempi di vendita, ti consente di poter prendere coscenza in anticipo su ciò che potrai acquistare successivamente e in quale arco temporale.

CONFORMITA' URBANISTICA ED EDILIZIA

Capitano con estrema frequenza, immobili non conformi dal punto di vista urbanistico, comportando uno stop alla chiusura della trattativa.
Prima di vendere casa tua effettua una perizia di conformità.
Anche perché, la responsabilità sulla conformità edilizia e urbanistica non sono del notaio ma del venditore.
Per tutelarsi è consigliato affidarsi ad un tecnico abilitato.
Questi aspetti, gestirli in autonomia può risultare molto complesso e creare più di un problema.
Le difformità più frequenti riscontrate, sono in linea di massima le seguenti: Abusivismi - Aumento delle volumetrie - Modifiche abitative interne.

Ma non è ancora finita! Risolti i problemi della stima immobiliare, della conformità urbanistica, del marketing sull'immobile, arriva il bello:
Trovato finalmente l'acquirente, ti verrà formalizzata la famosa proposta di acquisto.
Nel caso di proposta a te congeniale, va decisa la caparra, la data del rogito ed il prezzo concordato.
Il codice civile con l'articolo 1350 sancisce come obbligo la sottoscrizione dell'accordo in forma scritta firmata e controfirmata dalle parti. "Verba volant, scripta manent".

LA CAPARRA E L'ATTO NOTARILE

Stabiliti tutti i punti precedenti, entro 20 giorni il contratto preliminare va registrato presso l’Agenzia delle Entrate ed è soggetto ad imposta di bollo ed a una tassa da pagare sulla caparra concordata.
Anche in questo caso, il consiglio è sempre quello di rivolgersi a professionisti del settore.
Come tutti sanno, il passaggio di proprietà viene espletato d'innanzi ad un notaio abilitato insieme al pagamento bene immobiliare, la firma dell'atto ed il pagamento delle spese di registro e della parcella notarile.

Bene! A questo punto puoi considerare conclusa la tua vendita.
Ma come avrai potuto notare, sono molteplici i passaggi da compiere, molti dei quali pieni di insidie e di difficile attuazione se non competenti in materia.
Affidarsi ad un professionista del settore immobiliare, velocizza i tempi di vendita e riduce al minimo i rischi legati alla chiusura della pratica.

Se devi VENDERE casa, non esitare a contattarci!

Richiedi Informazioni

Telefono: +39 0584 78 75 01
Cellulare: +39 345 49 15 058

Presto il consenso al trattamento dei miei dati personali come specificato nella pagina dell'informativa Privacy

Controllo Antispam*: Qual è il numero tra 4 e 6?